6.000 Euro per il casco di Rossi.

 Ieri, come sempre nel GP di Inghilterra ha avuto luogo la "Days of Champions", durante la quale i piloti mettono all'asta per beneficenza alcuni dei loro memorabilia.

    Neanche a farlo apposta l'oggetto la cui vendita ha fruttato il massimo ricavo è stato il casco autografato di Valentino Rossi, battuto per circa 6.000 Euro. Il medesimo oggetto, ma appartenuto a Jorge Lorenzo, è costato solo 1.500 Euro al fortunato acquirente. Segno che, perlomeno come bene-rifugio gli oggetti appartenuti al Dottore hanno (al momento) un valore di mercato decisamente più elevato.

    La somma totale realizzata dalla vendita dei feticci è stata di ben 185.607 Euro. 

Любое копирование и использование материала без согласования с администрацией сайта строго запрещено.