MotoGP Great Britain: Rossi: mai stato così in difficoltà sull'asciutto.

“Sono preoccupato”, Valentino Rossi non nasconde i suoi dubbi alla vigilia del GP di Silverstone. Perché il secondo posto in qualifica - ma sotto la pioggia - non lo tranquillizza per una gara che potrebbe essere asciutta. In quel caso i problemi aumentano e gli avversari sono veloci, tanto da rendere il podio un traguardo difficile.

“Questo è il fine settimana in cui sono più in difficoltà sull’asciutto quest’anno e questo un po’ mi preoccupa - ammette - Nelle ultime gare gli avversari si sono avvicinati molto”.

Ti aspettavi qualcosa di diverso su questa pista?
“Credevo che saremmo andati più forte, invece non è stato così. Anche Lorenzo, che di solito qui è molto veloce, è in difficoltà: è andato più veloce di me nel giro secco, ma il passo è simile”.

Da cosa derivano questi guai?
“Sono in difficoltà con la gomma davanti, proprio l’area in cui siamo riusciti a fare la differenza in altre piste. Quando la Yamaha ha problemi all’anteriore se ne innescano altri. Penso che anche le basse temperature influiscano negativamente sulle nostre prestazioni”.

Altri dubbi?
“Le gomme, soprattutto l’anteriore. Mi trovo bene con la mescola più morbida ma è difficile che arrivi fino al termine della gara. Con la dura diventa più difficile guidare, e lo stesso vale per il posteriore”.

Rimane solo il warm up per chiarirsi le idee…
“E spero sia asciutto, anche se non so se quel poco tempo basterà, anche perché la pioggia cambierà le condizioni della pista. C’è il rischio di partire per la gara con uno pneumatico mai usato prima”.

Chi sono gli avversari principali?
“Vinales, Iannone e Marquez, sono veloci e costanti. Io non sono troppo lontano, ma dopo 5 o 6 giri iniziano i problemi per me. In curva devo stare troppo piegato e in questo modo stresso le gomme”.

Almeno partirai davanti a loro…
“Questo secondo posto sarà importante, con la pioggia o senza. Sono stato fortunato a potere sistemare la moto per il bagnato nelle FP4, il setup con cui siamo partiti non mi piaceva. Il mio team ha avuto ragione nel consigliarmi di tenere una moto con il telaio vecchio, ero sicuro di potere andare forte con l’acqua”.

A questo punto, non è meglio sperare in una gara bagnata?
“In questo momento sono più forte con l’acqua, ma preferisco comunque correre con l’asciutto. Devo riuscire a essere veloce anche in quelle condizioni. C’è ancora tempo questa sera e domani mattina per farcela”.

Marquez non potrebbe sfruttare la situazione?
“Ieri non era velocissimo, ma questa mattina lo è stato. Potrebbe decidere di rischiare di più in gara vedendo me e Lorenzo in difficoltà”.

Le Ducati sono nuovamente un cliente scomodo?
“Iannone parte in terza fila ma è molto veloce, ha la possibilità di recuperare posizioni molto rapidamente. La Ducati fa la differenza sui rettilinei e questo lo aiuterà”.

Fonte: http://www.gpone.com

 

Q2:
1. Cal Crutchlow GBR LCR Honda (RC213V) 2m 19.265s [Lap 3/6] 299km/h (Top Speed) 
2. Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 2m 20.263s +0.998s [5/6] 295km/h 
3. Maverick Viñales ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 2m 20.514s +1.249s [7/7] 302km/h 
4. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 20.742s +1.477s [7/7] 282km/h 
5. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 20.779s +1.514s [5/5] 292km/h 
6. Eugene Laverty IRL Aspar MotoGP Team (Desmosedici GP14.2) 2m 20.821s +1.556s [4/4] 303km/h 
7. Scott Redding GBR Octo Pramac Yakhnich (Desmosedici GP15) 2m 21.074s +1.809s [6/6] 292km/h 
8. Andrea Iannone ITA Ducati Team (Desmosedici GP) 2m 21.446s +2.181s [6/6] 299km/h 
9. Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 2m 21.687s +2.422s [7/7] 295km/h 
10. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP) 2m 22.420s +3.155s [3/4] 284km/h 
11. Aleix Espargaro ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 2m 25.285s +6.020s [4/6] 287km/h 
12. Jack Miller AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V) No Time

Q1:
13. Loris Baz FRA Avintia Racing (Desmosedici GP14.2) 2m 18.552s 290km/h
14. Danilo Petrucci ITA Octo Pramac Yakhnich (Desmosedici GP15) 2m 18.657s 299km/h
15. Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 18.871s 299km/h
16. Alex Lowes GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 18.900s 299km/h
17. Stefan Bradl GER Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 2m 19.115s 292km/h
18. Hector Barbera ESP Avintia Racing (Desmosedici GP14.2) 2m 19.125s 297km/h
19. Alvaro Bautista ESP Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 2m 20.299s 284km/h
20. Yonny Hernandez COL Aspar MotoGP Team (Desmosedici GP14.2) 2m 21.255s 295km/h
21. Tito Rabat ESP Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V)* 2m 21.774s 285km/h

FP4:

1. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 17.678s [Lap 11/11] 299km/h (Top Speed) 
2. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP) 2m 17.688s +0.010s [10/11] 310km/h 
3. Cal Crutchlow GBR LCR Honda (RC213V) 2m 17.762s +0.084s [11/11] 301km/h 
4. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 18.185s +0.507s [9/11] 290km/h 
5. Andrea Iannone ITA Ducati Team (Desmosedici GP) 2m 18.262s +0.584s [5/10] 290km/h 
6. Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 2m 18.421s +0.743s [11/11] 299km/h 
7. Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 2m 18.656s +0.978s [11/13] 298km/h 
8. Eugene Laverty IRL Aspar MotoGP Team (Desmosedici GP14.2) 2m 19.106s +1.428s [7/9] 298km/h 
9. Hector Barbera ESP Avintia Racing (Desmosedici GP14.2) 2m 19.175s +1.497s [9/9] 296km/h 
10. Jack Miller AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V) 2m 19.186s +1.508s [9/11] 300km/h 
11. Danilo Petrucci ITA Octo Pramac Yakhnich (Desmosedici GP15) 2m 19.228s +1.550s [10/11] 301km/h 
12. Alex Lowes GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 19.464s +1.786s [9/10] 295km/h 
13. Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 20.307s +2.629s [11/12] 296km/h 
14. Alvaro Bautista ESP Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 2m 20.395s +2.717s [10/10] 286km/h 
15. Loris Baz FRA Avintia Racing (Desmosedici GP14.2) 2m 20.514s +2.836s [10/10] 290km/h 
16. Scott Redding GBR Octo Pramac Yakhnich (Desmosedici GP15) 2m 20.814s +3.136s [8/8] 291km/h 
17. Maverick Viñales ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 2m 21.674s +3.996s [6/10] 302km/h 
18. Stefan Bradl GER Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 2m 21.745s +4.067s [9/10] 286km/h 
19. Aleix Espargaro ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 2m 22.070s +4.392s [9/9] 289km/h 
20. Tito Rabat ESP Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V)* 2m 23.652s +5.974s [6/10] 287km/h 
21. Yonny Hernandez COL Aspar MotoGP Team (Desmosedici GP14.2) 2m 26.333s +8.655s [2/4] 286km/h 

FP3: 
1. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 00.944s [Lap 13/15] 321km/h (Top Speed) 
2. Maverick Viñales ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 2m 00.947s +0.003s [16/16] 319km/h 
3. Andrea Iannone ITA Ducati Team (Desmosedici GP) 2m 01.060s +0.116s [15/15] 324km/h 
4. Cal Crutchlow GBR LCR Honda (RC213V) 2m 01.241s +0.297s [13/15] 318km/h 
5. Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 2m 01.506s +0.562s [16/17] 318km/h 
6. Scott Redding GBR Octo Pramac Yakhnich (Desmosedici GP15) 2m 01.562s +0.618s [15/16] 317km/h 
7. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP) 2m 01.659s +0.715s [15/16] 325km/h 
8. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 01.774s +0.830s [16/16] 318km/h 
9. Aleix Espargaro ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 2m 01.841s +0.897s [10/15] 319km/h 
10. Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 2m 02.053s +1.109s [17/17] 318km/h 
11. Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 02.163s +1.219s [16/18] 317km/h 
12. Danilo Petrucci ITA Octo Pramac Yakhnich (Desmosedici GP15) 2m 02.200s +1.256s [14/16] 315km/h 
13. Hector Barbera ESP Avintia Racing (Desmosedici GP14.2) 2m 02.855s +1.911s [12/14] 317km/h 
14. Yonny Hernandez COL Aspar MotoGP Team (Desmosedici GP14.2) 2m 02.944s +2.000s [12/13] 316km/h 
15. Jack Miller AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V) 2m 03.008s +2.064s [14/14] 317km/h 
16. Alex Lowes GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 03.081s +2.137s [13/16] 313km/h 
17. Loris Baz FRA Avintia Racing (Desmosedici GP14.2) 2m 03.239s +2.295s [12/15] 315km/h 
18. Stefan Bradl GER Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 2m 03.624s +2.680s [9/14] 313km/h 
19. Alvaro Bautista ESP Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 2m 03.803s +2.859s [9/13] 316km/h 
20. Eugene Laverty IRL Aspar MotoGP Team (Desmosedici GP14.2) 2m 04.098s +3.154s [15/15] 318km/h 
21. Tito Rabat ESP Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V)* 2m 04.186s +3.242s [8/16] 314km/h 

Per il copyright su tutto il materiale del sito contattare l'amministratore.